20/05/18 - Centrale
Risultato finale
A partire dalle
16:00
Internazionali d’Italia • Finale
avant-match

LIVE
Rafael Nadal - Alexander Zverev
Internazionali d’Italia - 20 maggio 2018

Roma – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Tennis tra Rafael Nadal e Alexander Zverev. La partita è in programma il 20 maggio 2018 alle 16:00. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Visita i profili dettagliati di Rafael Nadal e Alexander Zverev. Leggi gli ultimi aggiornamenti di Tennis: calendari, risultati, classifiche.

    
30
Alessandro Dinoia
Highlights 
 
 Rimuovi
6-3

GAME, SET AND MATCH! NADAL CAMPIONE! Nadal ottavo re di Roma con l’aiuto della pioggia: battuto Zverev, Rafa di nuovo numero 1 del mondo! Lo spagnolo supera il tedesco in una finale tirata e ottiene il 78° trofeo in carriera, il 56° sul rosso: il mancino di Manacor domina 6-1 il primo set, ma perde il secondo con lo stesso punteggio e subisce il ritorno del numero 3 del mondo. Dopo la pioggia, però, arriva il ribaltone decisivo agli Internazionali d’Italia e il re della terra battuta scavalca Federer in vetta al ranking mondiale.

5-3

BREAK NADAL! Dal rientro in campo un solo padrone: il più esperto che ora serve per il match avanti 5-3

4-3 

Sorpasso Nadal! Mette la freccia il mancino di Manacor, rientrato in campo cattivo e determinato. Ora la pressione si sposta su Zverev, 4-3

Rafa Nadal se marcha al vestuario en la interrupción de la final de Roma por la lluvia
3-3

CONTRO-BREAK NADAL! 3-3! Ai vantaggi dopo un game tirato la spunta Rafa che ringrazia la pioggia. La sua esperienza fa la differenza, Zverev spreca una chance del 4-2

2-3

SI RIPARTE! I giocatori rientrano e si scaldano! Si riparte dal 3-2 e servizio Zverev nel terzo set dopo 46 minuti d'interruzione

-

NUOVA INTERRUZIONE PER PIOGGIA! Nadal e Zverev negli spogliatoi sul 3-2 e servizio a favore del tedesco nel terzo set. Il campo viene coperto dai teloni, l'interruzione sarà più lunga

2-3 

ACCORCIA NADAL! Nonostante il suo primo doppio fallo, Rafa a freddo dopo l'interruzione si porta sul 2-3. Ora arriva la parte più difficile: strappare il servizio a Zverev

- 

I giocatori sono in campo e si completano le manovre per asciugare i teloni a fondocampo, zona che Nadal frequenta spesso e quindi cara al mancino di Manacor

1-3

MATCH INTERROTTO! Ora piove con più decisione e il giudice di sedia ferma il gioco

1-3

3-1 ZVEREV! Mentre riprende a piovere il tedesco entra e attacca senza paura. Nadal continua a giocare un po' troppo corto e deve salire: è il momento della verità!

Rafa Nadal durante la final del Masters 1.000 de Roma
0-2 

Zverev continua a martellare e conduce 2-0: piove su Roma, ma non abbastanza da interrompere il match. Poco fa, al cambio di campo, proteste di Nadal. Zverev ha parlato tra la prima e la seconda di servizio del maiorchino e lo ha disturbato

0-1

BREAK PESANTE! 1-0 ZVEREV! Parata a rete di Nadal di puro istinto e prima palla-break annullata così come la seconda con il contropiede. Se ne guadagna una terza con il passante lungolinea di dritto e la trasforma il tedesco. Non riesce il recupero a rete in extremis a Rafa e la palla è in corridoio

1-6

6-1 ZVEREV! SI VA AL TERZO! Primo set strappato dal tedesco a Nadal in carriera e la chiave è il rovescio lungolinea. 6-1, 1-6 e chi la spunta adesso?

Video - Nadal 10: Capitolo IV, L'imbattibile Rafa! Federer è umiliato in finale

02:31
1-5 

S'interrompe la striscia di Zverev dopo cinque giochi di fila ma ora il tedesco può chiudere il secondo set. 6-0 Nadal, 5-0 Sascha e match che si fa interessante

0-5 

5-0 per Zverev e siamo vicini al terzo set. Un'ora e due minuti di gioco, ora è in fiducia il numero 3 del mondo e incide anche con dritto e prima di servizio. Nadal ha iniziato a giocare un po' più corto e sta pagando

0-4

0-4 ZVEREV! 0 vincenti di Nadal in questo secondo set, 5 errori (più di quelli commessi nell'intero primo set). Il match sta girando, all'improvviso, in maniera inaspettata. Rafa annulla le prime due possibilità dello 0-4 del suo avversario, ma la terza no. Con la palla corta, con il rovescio lungolinea ora il tedesco capitalizza e ci crede

0-3 

3-0 ZVEREV e allora sì, forse abbiamo una finale. Piccolo calo di tensione di Nadal e il tedesco è entrato finalmente in partita

0-2

BREAK E 2-0 ZVEREV! Con la volée spreca la prima palla-break ma la seconda è buona dopo aver spolverato la riga di fondo. Reazione del tedesco, 2-0, deve prendersi rischi enormi ma è l'unica strada

Alexander Zverev
0-1

ZVEREV TIENE IL SERVIZIO! Sembra banale ma è già una notizia perché fin qui non era ancora successo nel match: 1-0 e il pubblico si augura un secondo set almeno combattuto

6-1

SET NADAL! 6-1! Il break iniziale è stato un fuoco di paglia, parziale di 6-0 di Rafa che non lascia scampo al tedesco. Nadal è centratissimo, tirato a lucido come nelle migliori occasioni. Zverev non sa davvero cosa fare

Video - Nadal 10: Capitolo III, Amburgo non è Parigi... Nadal si vendica di Federer!

02:37
5-1

5-1 NADAL! Troppo superiore, Zverev non ha le armi per dare fastidio allo spagnolo, come raccontavano i precedenti

4-1 

4-1 Nadal e break confermato. Recupero e passante prodigioso, tutti in piedi per Rafa, il sette volte campione di Roma va spedito mentre sulla Capitale s'insinuano nuvoloni minacciosi

Rafael Nadal celebrates
3-1

SCAPPA VIA NADAL! 3-1! Se Zverev perde campo diventa difficile contro il gancio mancino di Rafa, rispetto a Thiem e Fognini non ha l’anticipo nel controbalzo e la superficie da coprire si dilata: lezione tattica dello spagnolo

1-1

CONTRO-BREAK NADAL! 1-1 e tutto da rifare per Zverev. Il mancino di Manacor si carica. Dopo tante sessioni notturne il 21enne deve affrontare le condizioni diurne e se perde campo diventa difficile contro il gancio mancino di Rafa

Video - Nadal 10: Capitolo II, La prima finale slam vinta contro Federer è l'inizio della leggenda

03:09
0-1

BREAK ZVEREV! A 30 strappa il servizio il tedesco che parte nel migliore dei modi. Centrato, aggressivo, subito 0-40 e Rafa non riesce a rimediare

0-0

COMINCIA LA FINALE! Buon divertimento!

-

Ci siamo! Nadal e Zverev sono in campo sotto il sole di Roma. Tribune gremite, non c'è nemmeno uno spiraglio! Vi ricordo che per domande, commenti e curiosità c'è anche Twitter @AlDinoDinoia

-

Nel 2018 Zverev ha raggiunto 3 finali nei 1000 su 5 totali. E' il quarto che può vantare un simile risultato dal 2005 dopo Nadal, Federer e Djokovic. Prima del 2005 solo Sampras, Rios, Kuerten e Coria. Il tedesco è in serie positiva da 13 partite (dal 2 maggio), periodo in cui ha vinto il torneo di Monaco di Baviera e il Masters di Madrid. E' già sicuro di salire al comando dell'ATP Race per la prima volta. Con il successo su Cilic ha, infatti, scavalcato Federer nella classifica riservata ai tornei del 2018 (già 30 vittorie in questa stagione).

Alexander Zverev steht im FInale von Rom
-

NADAL VS ZVEREV - 77-8 i titoli in carriera, 2-2 in stagione, 113 finali contro 13: due generazioni a confronto. Il bilancio dei precedenti vede il Nadal in vantaggio per 4-0, con l'ultimo incrocio un mese fa nei quarti di Coppa Davis a Valencia, il secondo sulla terra dopo quello al 1000 di Montecarlo dello scorso anno. In entrambi i casi, sul rosso Zverev è ancora in attesa di vincere un set contro il 10 volte campione del Roland Garros, che gli ha lasciato la miseria di 11 games in 5 set. Sarà una passeggiata anche oggi?

- 

Per lo spagnolo è la decima finale a Roma (sette trionfi), per il tedesco è la seconda dopo il titolo conquistato un anno fa contro Novak Djokovic. E' stato il suo primo Masters 1000 in carriera, poi sono arrivati Montreal e Madrid pochi giorni fa. Insomma, il poker di 1000 in un anno sarebbe davvero un enorme risultato

Zverev fordert Nadal
- 

ZVEREV - Dall'altra parte abbiamo il tedesco di Amburgo, testa di serie numero 2, che a 21 anni è il numero 3 del mondo e il candidato principale a diventare il re del tennis mondiale nell'era post Federer-Nadal. Il giocatore di origini russe ha eliminato Berrettini, Edmund, Goffin e Cilic

- 

NADAL - Partiamo dalla testa di serie numero 1 che vincendo oggi, a distanza di 5 anni dall'ultima volta nella Capitale, potrebbe tornare numero 1 del mondo scalzando dal trono Roger Federer. Nadal ha superato Dzumhur, Shapovalov, Fognini e Djokovic, percorso non banale per il re della terra battuta

Video - Nadal 10: Capitolo I, La prima volta a Parigi non si scorda mai

03:03
- 

Amici di Eurosport buon pomeriggio e benvenuti alla finale degli Internazionali d'Italia 2018. Al Foro Italico si sfidano Rafa Nadal, sette volte campione a Roma, e Alexander Zverev, detentore del titolo: finale più bella non poteva esserci, ora tocca ai protagonisti. Un saluto da Alessandro DINOIA

Nadal und Zverev