Getty Images

Nadal inarrestabile: due game lasciati in due partite, Basilashvili spazzato via

Nadal inarrestabile: due game lasciati in due partite, Basilashvili spazzato via

Il 16/05/2019 alle 21:05Aggiornato Il 16/05/2019 alle 21:09

Dal nostro partner OAsport.it

Dopo aver spazzato via nella sessione diurna il malcapitato transalpino Jeremy Chardy, Rafael Nadal si ripete agli Internazionali d’Italia di tennis ed inaugura la sessione serale sul Centrale facendo il bello ed il cattivo tempo anche con il georgiano Nilìkoloz Basilashvili, testa di serie numero 14 del seeding, preso a pallate e mandato a casa in un’ora, con il punteggio di 6-1 6-0. Domani sfida ai quarti con il connazionale Fernando Verdasco.

Nel primo set Nadal parte contratto ed in apertura deve annullare addirittura una palla break all’avversario, poi si salva ai vantaggi. L’iberico inizia ad ingranare, ma il georgiano tiene il turno in battuta anch’egli ai vantaggi. Sull’1-1 inizia il monologo dello spagnolo: dodici punti consecutivi, con break a zero, per il 4-1 non pesante, gran finale di frazione con secondo break nel sesto game e successiva chiusura per 6-1 al secondo set point in appena mezz’ora di gioco.

La seconda partita non cambia il canovaccio della gara di una virgola: break in apertura dell’iberico e strappo confermato a zero. Nel terzo gioco ecco il 3-0 pesante, con break ancora ai vantaggi, poi il 4-0 arriva in un amen con il maiorchino che non lascia nulla al servizio. Arriva anche lo strappo che vale il 5-0, infine un piccolo sussulto nel sesto game, con lo spagnolo sotto 0-30, ma il georgiano non riesce ad evitare il 6-0, ancora in mezz’ora di gioco.

roberto.santangelo@oasport.it

Video - Highlights: tutto il meglio della finale Djokovic-Nadal in 180 secondi

03:03