Getty Images

Laver Cup 2019 LIVE in tv su Eurosport e in live streaming su Eurosport Player

Laver Cup 2019 LIVE in tv su Eurosport e in live streaming su Eurosport Player
Di Eurosport

Il 22/09/2019 alle 21:21Aggiornato Il 22/09/2019 alle 21:27

Lo show di tennis più spettacolare dell’anno arriva su Eurosport: da venerdì 20 a domenica 22 settembre, la 3ª edizione della Rod Laver Cup a Ginevra. Live su Eurosport ed Eurosport Player si sfidano il Team Europe di Federer, Nadal, Fognini e il Team World guidato da John McEnroe.

Dopo le grandi emozioni degli US Open, le stelle più luminose del tennis si sfidano nel torneo più spettacolare dell’anno, la Rod Laver Cup, che celebra il cinquantesimo anniversario del Grande Slam di Rod Laver.

Rod Laver Cup su Eurosport ed Eurosport Player

Eurosport è disponibile su Sky (canali 210 e 211) e DAZN.

Da Federer a Fognini: parata di stelle

La Rod Laver Cup, giunta alla 3ª edizione vedrà sfidarsi il Team Europe e il Team World, due squadre composte da 6 giocatori europei e altrettanti provenienti dal resto del mondo: da una parte Roger Federer, Rafael Nadal, Fabio Fognini, Dominic Thiem, Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas, capitanati da Björn Borg, contro John Isner, Milos Raonic, Taylor Fritz, Jack Sock, Nick Kyrgios e Denis Shapovalov sotto la guida di John e Patrick McEnroe.

Da venerdì 20 a domenica 22 settembre sull’hard indoor di Ginevra, tre giorni di tennis superbo fra i migliori giocatori del mondo da vivere in diretta su Eurosport 1 ed Eurosport Player. Nelle prime due edizioni di Praga e Chicago, la Rod Laver Cup ha scritto momenti indimenticabili di tennis come i doppi giocati in coppia da Federer-Nadal e Federer-Djokovic.

Video - Laver Cup: Federer e Djokovic danno spettacolo in doppio, ma escono sconfitti

03:09

Rod Laver Cup 2019: terza edizione

La 3ª edizione della Rod Laver Cup è un torneo di tre giorni facente parte da quest’anno del calendario ufficiale ATP, organizzato da Team8, Tennis Australia, USTA e Jorge Paulo Lemann con Rolex, Credit Suisse e Mercedes-Benz sponsor dell’evento.

Il regolamento

Ogni giocatore giocherà un match di singolare nelle prime due giornate. Nessun giocatore potrà giocare più di due singolari nell’arco dei tre giorni. Almeno quattro dei sei giocatori dovranno giocare in doppio. La prima squadra che arriverà a 13 punti, vincerà la Laver Cup. In caso di parità dopo i 12 incontri, si giocherà un doppio decisivo della durata di un set. Qualsiasi coppia potrà giocarlo. Ogni match vinto varrà un punto venerdì, due punti sabato e tre punti domenica. Giovedì i capitani Bjorn Borg e John McEnroe comunicheranno al referee le loro selezioni per la prima giornata. La formazione per la giornata di sabato sarà annunciata un’ora dopo la conclusione degli incontri di venerdì, quella di domenica un’ora dopo la conclusione del programma di sabato.

La programmazione LIVE della Rod Laver Cup su Eurosport 1 ed Eurosport Player

  • Venerdì 20 settembre dalle 13:00-19:00 / 19:00-23:00
  • Sabato 21 settembre dalle 13:00-15:00 / 19:00-23:00
  • Domenica 22 settembre dalle 12:00 alle 20:00

Prima giornata: Europa 3, Resto del Mondo 1

Si chiude sul 3-1 a favore del Team Europa la prima giornata della Laver Cup 2019. Dopo le vittorie di Thiem e Tsitsipas e la sconfitta di Fabio Fognini, la squadra europea, due volte campione in carica di questo torneo, chiude il Day1 con il successo di Roger Federer e Alexander Zverev sul doppio Shapovalov-Sock.

Seconda giornata: Europa 7, Resto del Mondo 5

La seconda giornata si chiude con un bilancio di 2-2 in termini di partite vinte: Federer e Nadal si impongono nei propri singolari, mentre Zverev perde con Isner e il doppio finale Kyrgios/Sock supera Nadal/Tsitsipas. In virtù della formula che premia i match del sabato con 2 punti a vittoria, il Resto del Mondo riesce a rosicchiare qualcosina, restando in piena corsa per il successo finale. Domenica infatti ogni partita vinta varrà 3 punti.

Terza giornata: l'Europa vince la Laver Cup per 13 a 11

Una terza giornata piena di emozioni. Il Resto del Mondo apre con le vittorie in doppio di Sock e Isner; e poi con il colpo di Fritz su Thiem. L'Europa però si affida a Federer che batte Isner nella terza partita; e infine a Zverev che supera Raonic nel match finale decisivo.

Video - Le lacrime del campione: Nadal non si trattiene dopo la vittoria, il pubblico lo acclama

01:48
0
0