Getty Images

Tsitsipas trionfa alle Next Gen Finals: battuto de Minaur, Milano sorride al greco

Tsitsipas trionfa alle Next Gen Finals: battuto de Minaur, Milano sorride al greco

Il 10/11/2018 alle 23:00Aggiornato Il 10/11/2018 alle 23:47

Il greco vince la seconda edizione del torneo e supera in quattro set l'australiano: 2-4 4-1 4-3(3) 4-3(3). Tsitsipas succede a Chung nella rassegna milanese dedicata ai giovani e si conferma da favorito due anni dopo aver conquistato il Bonfiglio.

Da Milano a Milano, pardon Rho Fiera. Dopo la conquista del Bonfiglio, Stefanos Tsitsipas si conferma nel capoluogo lombardo vincendo le Next Gen ATP Finals 2018 e succedendo così a Chung nella seconda edizione del torneo riservato ai migliori giovani del circuito.

Il greco chiude in bellezza la sua stagione al termine di una settimana che lo vedeva favorito, come testa di serie numero 1, e che l'ha premiato confermando il pronostico a suon di vittorie. Dopo il recente successo di Stoccolma, che gli ha consegnato il primo trofeo della carriera, Tsitsipas in finale ha avuto la meglio di de Minaur (testa di serie numero 2) in quattro set, offrendo una prestazione solida e molto convincente: 2-4 4-1 4-3(3) 4-3(3) il verdetto a favore del numero 15 ATP.

Il classe '98 ha mantenuto la calma nonostante quel carattere tutto da domare come è emerso dalla semifinale con Rublev mentre l'australiano è stato troppo falloso. Il classe '99 (è coetaneo di Shapovalov) ha, però, moltissimi margini di miglioramento e l’ATP l’ha nominato "Newcomer of the year" . Insomma, le premesse per entrambi ci sono tutte e si parla già di due giocatori veri mentre Rublev si è piazzato terzo aggiudicandosi la "finalina" con Munar. Game, set and future.

Video - Stefanos Tsitsipas: una nuova stella del tennis in ascesa

01:27
0
0