dpa

Nadal imbattibile

Nadal, imbattibile a Parigi
Di Eurosport

Il 11/06/2006 alle 17:52Aggiornato

Rafael Nadal si è aggiudicato per il secondo anno consecutivo il Roland Garros battendo in finale Roger Federer per 1-6 6-1 6-4 7-6 (4) L'iberico a Parigi è imbattuto avendo vinto tutte e due le edizioni a cui ha preso parte.

Era la finale tanto attesa, quella più pronosticata, il numero 1 del mondo contro il numero 2 delle classifiche, ma alla fine ha deluso decisamente le aspettative. Dopo Roma Roger Federer sembrava essere ad un passo dal primo successo sul rosso contro Rafael Nadal. Invece lo svizzero ha illuso tutti, e forse se stesso, vincendo comodamente il primo set per 6-1 per poi sparire e lasciare via libera a Rafael Nadal.

Il primo set si è chiuso incredibilmente rapidamente in 37 minuti. Dopo aver annullato due palle break nel primo game Federer ha infilato 5 giochi consecutivi prima che l'iberico tenesse il primo turno di battuta del match. Chiusa la frazione per 6-1 però lo svizzero si è spento mentre Nadal ha ritrovato il suo gioco.

Il secondo set si è chiuso con lo stesso punteggio ma a favore dello spagnolo. Federer avanti 40-0 nel primo turno di battuta della frazione si è fatto recuperare sbagliando fra l'altro una comoda volèe e facendosi poi strappare il servizio. Quel break è stata la svolta della partita. Nadal ha preso fiducia ha strappato nuovamente il servizio al numero 1 del mondo per chiudere 6-1.

Nel terzo Federer ha ceduto il servizio al quinto game lanciando Nadal al successo anche nella terza frazione per 6-4. Nel quarto il break è arrivato nel primo game. Federer si è subito ritrovato sotto 15-40 e Nadal alla prima chance è entrato con il dritto per strappare la battuta allo svizzero.

L'iberico però nel momento decisivo, sul 5-4 è servizio, ha tremato è Federer ne ha approfittato per allungare il match al tie-break.

Il numero 2 del mondo al tie-break è salito sul 5-2 si è fatto recuperare fino al 5-4 per chiudere per 1-6 6-1 6-4 7-6 (4). Lo spagnolo a Parigi si conferma imbattuto, avendo uno score di 14 vittorie e nessuna sconfitta ed infilando la 60ma vittoria consecutiva sulla terra rossa.

0
0