Getty Images

Roland Garros, Sara Errani combatte ma finisce subito ko: la Cornet vince in rimonta

Sara Errani combatte ma finisce subito ko: la Cornet vince in rimonta

Il 27/05/2018 alle 15:35Aggiornato Il 28/05/2018 alle 11:02

L'azzurra finisce sconfitta dopo un match tirato contro la padrona di casa: 2-6 6-2 6-3 il finale pieno di rimpianti per Sara Errani che ha sprecato un'ottima occasione per qualificarsi al secondo turno del Roland Garros.

Sara Errani perde in un primo turno di rimpianti. Il primo set, condotto per 6-2, vede una sola padrona: la finalista del Roland Garros 2012. La Cornet, nervosa e contratta, regala parecchio e Sarita è molto efficace con la palla corta.

L’azzurra, nel secondo set, subisce il ritorno della sua avversaria. Sull’altalena tipica di questo sport, Cornet prende fiducia ed Errani cala accorciando i suoi colpi. La palla corta, da preziosa alleata, diventa letale perché la francese scalda il pubblico dello Chatrier e vince 6-2 il secondo set.

Dal vantaggio di 1-0 a favore della romagnola, arriva un filotto di quattro game pesantissimi per la transalpina che vince anche ai vantaggi. E se Errani perde anche quando si va in battaglia, non basta nemmeno il sussulto che la porta al 3-4. Vince Alizé Cornet (2-6 6-2 6-3) e per la finalista del 2012, che era avanti 4-3 nei precedenti, il Roland Garros è già finito.

0
0