Getty Images

Osaka, brividi e rimonta: con la Schmiedlova la n°1 vede la sconfitta, ma alla fine passa

Osaka, brividi e rimonta: con la Schmiedlova la n°1 vede la sconfitta, ma alla fine passa
Di Eurosport

Il 28/05/2019 alle 17:55Aggiornato Il 28/05/2019 alle 20:23

La n°1 del mondo Naomi Osaka rischia grosso con la Schmiedlova, perde il primo set 6-0 in 23 minuti e si vede costretta a salvare due volte con la slovacca al servizio per chiudere il match. Poi gira il tie-break e vince 0-6, 7-6, 6-1. Lascia per strada un set anche Simona Halep. Avanti anche Azarenka che supera l'ex campionessa 2017 Jelena Ostapenko.

N.Osaka b. A.K. Schmiedlova 0-6 7-6 6-1

E’ stata davvero a un passo dalla sconfitta. Due punti, per la precisione. E soprattutto due turni di servizio per la Schmiedlova, che è andata in battuta per portare via il match sul 5-4 e sul 6-5 del secondo set. Alla fine è sopravvissuta Naomi Osaka, n°1 della classifica WTA, oggi incappata in una giornata davvero complicata. Un bagel, al primo set, preso in 23 minuti senza mai praticamente mettere la palla in campo. Poi, la reazione, prima che un piccolo scrocio di pioggia la bloccasse di nuovo. Avanti 3-0, infatti, la giapponese, ha subito dopo la brevissima pausa per uno scroscio di pioggia il rientro della Schmiedlova, che ne ha evidenziato tutte le difficoltà. Molto frettolosa, la Osaka ha provato a sparare a tutta cercando vincenti, salvo centrare poche volta il campo. La Schmiedlova si è trovata così al servizio per chiudere la partita in ben due occasioni, andando più volte a due punti dal match. Osaka è stata brava in qualche modo ad annullare le chance della slovacca e a girare la partita al tie-break.

Video - Osaka: "Mi sono arrabbiata, ma non voglio mai lasciare il campo con dei rimpianti"

01:13

Concluso per 7 punti a 4, la giapponese proprio dal momento decisivo ha cambiato passo, giocando con più serenità e prendendo quasi subito il largo nel terzo set. Osaka vola così al secondo turno dove troverà un match tostissimo: l’incrocio con Victoria Azarenka. Non dovrà di certo presentarsi come nella versione odierna, altrimenti saranno guai.

Video - Roland Garros: Osaka-Schmiedlova 0-6 7-6 6-1, gli highlights

02:57

S. Halep b. A. Tomljanovic 6-2 3-6 6-1

Buona la prima anche della campionessa in carica Simona Halep. Non senza qualche difficoltà, ma alla fine passa la romena, che si vede costretta però al 3° set dall’australiana Ajla Tomljanovic. Tutto facile in avvio per la Halep, che accusa però un passaggio a vuoto durante il secondo set, quando la Tomljanovic strappa il servizio alla più quotata avversaria nel 3° e nel 7° gioco. La Halep però è brava nel girare le cose a suo favore già da inizio terzo set, con un doppio break che la porta sul 4-0 e le consente così un rapido accesso al 2° turno. Lì la Halep sfiderà la polacca Magda Linette.

Video - Roland Garros: Halep-Tomljanovic 6-2 3-6 6-1, gli highlights

02:53

V. Azarenka b. J. Ostapenko 6-4 7-6

Viktoria Azarenka approda al secondo turno in un match sulla carta complicato: la bielorussa supera Jelena Ostapenko in due set col punteggio di 6-4 7-6.

Ostapenko parte con un buon piglio, ma Azarenka è brava a ribattere colpo su colpo e rimanere attaccata all'avversaria. Con una serie di break e controbreak, alla fine Vika si riporta in pari e riesce a strappare il servizio all'avversaria nel game più importante, il decimo, riuscendo quindi a chiudere il primo set in proprio favore.

Nel secondo set Vika deve mettere in atto una piccola rimonta: sotto 3-1 prima e 4-2 poi, riesce a riportarsi in parità nell'ottavo game, breakando l'avversaria. Si prosegue on serve fino al tiebreak, dove è subito Ostapenko a ottenere un minibreak, ma Azarenka riesce ad annullarlo; la lettone prova a spingere, ma non controlla bene i colpi e infatti sbaglia anche sul match point per la bielorissa, che affronterà la vincente di Osaka-Schmiedlova.

Per Ostapenko ennesima delusione: dopo aver vinto il titolo nel 2017, si ripete il passaggio a vuoto già visto l'anno scorso, con l'uscita al primo turno.

Video - Roland Garros: Azarenka-Ostapenko 6-4 7-6, gli highlights

02:11

A. Sabalenka b. D. Cibulkova 7-5 6-1

Resiste la testa di serie numero 11 Aryna Sabalenka: la bielorussa fatica nel primo set, poi diventa uno schiacciasassi contro Dominika Cibulkova e chiude col punteggio di 7-5 6-1. Per 'imponente Sabalenka ora la sfida al secondo turno con la statunitense Anisimova.

Video - Roland Garros: Sabalenka-Cibulkova 7-5 6-1, gli highlights

02:15

Gli altri risultati

C. Garcia-M. Barthel 6-2 6-4

B. Andreescu-M. Bouzkova 5-7 6-4 6-4

K. Mucova-A. Kontaveit 3-6 6-2 6-2

M. Puig-K. Flipkens 6-1 7-5

K. Nara-D. Jakupovic 7-5 5-7 6-3

I. Begu-L. Zhou 6-1 6-1

A. Anisimova-h. Tan 6-3 6-1

L. Tsurenko-E.Bouchard 6-2 6-2

Video - Roland Garros: Begu-Zhu 6-1 6-1, gli highlights

02:16
0
0