PA Sport

Federer: "Troppo caldo e umido: non riuscivo a trovare aria"

Federer: "Troppo caldo e umido: non riuscivo a trovare aria"

Il 04/09/2018 alle 09:16Aggiornato Il 04/09/2018 alle 09:22

La notizia della notte degli Us Open è l'eliminazione agli ottavi di finale di Roger Federer per mano di John Millman: l'australiano che è riuscito a fermare la corsa dello svizzero con i parziali di 3-6, 7-5, 7-6,7-6. Una gara sofferta per Re Roger, soprattutto dal punto di vista fisico.

Non riuscivo a stare bene in campo

" Ho avuto problemi con le condizioni: il clima era molto caldo e soprattutto molto umido. Era una di quelle serate in cui avevo l'impressione di non trovare aria. E' una delle prime volte che mi accade. Non riuscivo a stare bene in campo, sudavo tantissimo e perdevo subito le energie. John ha saputo reagire meglio di me a queste condizioni, probabilmente perché arriva da uno dei luoghi più umidi della terra, ovvero Brisbane (sorride). So che è brutto dirlo, ma a un certo punto speravo che la partita finisse. "

Video - US Open: Millman-Federer 3-6 7-5 7-6 7-6, gli highlights

03:14

Fossi riuscito a portarmi sul 2-0...

" Quando ci si sente così, è come se tutto fosse "off". Mi sono allenato in condizioni anche più difficili di questa, ho giocato di giorno qui quando ci sono più di 40°C... Ma oggi non era proprio giornata, il mio corpo non ne poteva più. Credo che da quando c'è il tetto, circola anche meno aria. Siamo tutti pieni di sudore, maglietta e pantaloncini ne sono impregnati. La partita è stata dura, se fossi riuscito a portarmi sul 2-0 forse questo avrebbe cambiato le cose, ma John ha fatto un gran match. "

Il bilancio americano

" A Cincinnati è andata bene, con condizioni rapide dove era difficile trovare il ritmo: è andata meno bene in finale con Djokovic. Qui invece faceva troppo caldo, ma non è grave: succede. Bisogna andare avanti: sono contento di potermi riposare e poi tornare per la Laver Cup e per finire bene la stagione. "

Video - Millman: "Rispetto tanto Federer, ma oggi non ha giocato un gran match"

03:28
0
0