Getty Images

Nadal fuori un mese per la lesione al tendine rotuleo destro: salta la semifinale di Davis

Nadal fuori un mese per la lesione al tendine rotuleo destro: salta la semifinale di Davis

Il 08/09/2018 alle 20:53

Dal nostro partner OAsport.it

Piccola lesione del tendine rotuleo destro: questo è il guaio fisico che ha costretto l’iberico Rafael Nadal a ritirarsi dopo il secondo set della prima semifinale agli US Open 2018, che lo vedeva opposto all’argentino Juan Martin Del Potro. A riferirlo è il popolarissimo giornalista argentino Guillermo Salatino.

Lo stesso Salatino afferma che il numero uno del mondo dovrà restare fuori dalle competizioni per un mese: in considerazione di ciò, non sarà presente per la semifinale di Coppa Davis che vedrà la Spagna giocarsi l’accesso alla finale contro la Francia allo Stade Pierre Mauroy di Lilla. Stando così le cose, appare decisamente improbabile che Nadal si presenti ai tornei cinesi di Pechino (ATP 500, in partenza il 1° ottobre) e di Shanghai (Masters 1000, che comincia l’8 ottobre). In questi due tornei, nel 2017, lo spagnolo aveva ottenuto rispettivamente la vittoria (sull’australiano Nick Kyrgios) e la finale (contro l’elvetico Roger Federer).

Per il mancino di Manacor si tratta del secondo infortunio che lo costringe al ritiro in un match dello Slam quest’anno: il primo era occorso agli Australian Open, in cui la coscia destra lo aveva mandato knock out nei quarti di finale contro il croato Marin Cilic. In quel caso aveva ripreso a giocare nei quarti di finale di Coppa Davis, all’inizio di aprile.

Video - US Open: Del Potro-Nadal 7-6, 6-3, rit., gli highlights

03:03
0
0