Getty Images

Juan Martin Del Potro rinuncia agli US Open: il ginocchio destro non è ancora pronto

Juan Martin Del Potro rinuncia agli US Open: il ginocchio destro non è ancora pronto

Il 14/08/2019 alle 08:35Aggiornato Il 14/08/2019 alle 08:36

L'argentino non prenderà parte agli US Open 2019 di tennis, previsti dal 26 agosto all'8 settembre. L'attuale n.12 del mondo, reduce dall'operazione al ginocchio destro, non sarà al via dello Slam di New York che più volte lo ha visto protagonista.

Si attendeva solo l’ufficialità e nelle ultime ore è arrivata: l’argentino Juan Martin Del Potro non prenderà parte allo US Open 2019 di tennis, previsto dal 26 agosto all’8 settembre. L’attuale n.12 del mondo, reduce dall’operazione al ginocchio destro, non sarà al via dello Slam di New York che più volte lo ha visto protagonista: vincitore nel 2009 e finalista l’anno passato.

Del Potro sta portando avanti la propria riabilitazione ma non è ancora in grado di affrontare una manifestazione di questo genere. Argentino davvero sfortunato nel corso della propria carriera, costretto all’intervento in quest’ultimo caso a seguito di una leggera scivolata sull’erba umida del Queen’s di Londra, comportante la rottura della rotula del ginocchio destro citato. La defezione del sudamericano permette all’americano Denis Kudla di accedere al tabellone principale. Inizialmente lo statunitense era comunque stato inserito nel main draw grazie a una wild card, concessa ora all’altro rappresentante degli States Christopher Eubanks.

Video - Roland Garros: Khachanov-Del Potro 7-5 6-3 3-6 6-3, gli highlights

03:00
0
0