Getty Images

Febbre da Federer-Nadal, i biglietti schizzano a 10mila euro. Ma c'è una soluzione...

Febbre da Federer-Nadal, i biglietti schizzano a 10mila euro. Ma c'è una soluzione...

Il 12/07/2019 alle 12:12

Se non siete tra i fortunati che lo scorso gennaio hanno vinto il 'Ballot' che permetteva di comprare un biglietto alla cifra ufficiale - circa 200€ - allora le vostre uniche chance di assistere a Federer-Nadal sono soltanto due: 1. Essere disposti a spendere quasi 10mila euro 2. Essere disposti ad accontentarsi del maxi-schermo sulla Henman Hill.

dall'inviato a Wimbledon - Il ‘Fedal’ n°40 non è solo una questione tecnica o di tifo. E anche – e per alcuni soprattutto – una questione di status symbol. E in un Paese che su classi ben divise in dipartimenti stagni fa dalla notte dei tempi una delle sue forze, la caccia al biglietto per assistere 11 anni dopo al Federer-Nadal più prestigioso di sempre è iniziata già da mercoledì nel tardo pomeriggio. Già perché nessuno pare voler mancare a questo appuntamento, ma per entrare domani sul campo centrale potreste aver bisogno di un mutuo o quasi.

Federer vs Nadal: il costo del biglietto

Già, perché dalle semifinali in poi, per assistere a una partita di Wimbledon sul centrale, non c’è altro modo che essere molto ricchi. Oppure molto fortunati. La seconda delle opzioni, però, va di pari passo a un concetto fondamentale: essersi mossi per tempo. C’è una “soluzione” economica infatti per assistere alla semifinali di Wimbledon Djokovic-Bautista Agut e poi Federer-Nadal: ed è quella di aver vinto la lotteria che intorno al gennaio precedente al torneo mette in palio i biglietti. Lì, i più fortunati, avranno avuto il modo di pagare un ticket la modica cifra di 185£ - al cambio odierno poco più di 200€ - e domani potranno regolarmente presentarsi agli ingressi. Questo il prezzo ufficiale del torneo messo a disposizione a chi vince la lotteria che ogni anno viene allestita online. Per tutto il resto serve essere ricchi. Molto ricchi.

Video - Bautista Agut: "Dovevo essere al mio addio al celibato a Ibiza, invece sono in semifinale!"

00:37

Chi volesse infatti provare ad affidarsi alle rivendite ufficiali – da Stubhub a Viagogo le più famose – così come accedere alla rivendita di coloro che per qualche ragione non sono interessati a partecipare, si prepari a tirare fuori parecchi denari. Le cifra, in queste ore, girano intorno alle 9000£. E sono già lievitate rispetto a ieri, quando con 5000€ circa si poteva già trovare qualcosa. Prezzi altissimi per un campo centrale al venerdì che, al momento, viene via a una cifra maggiore di quanto non lo faccia per domenica, giorno della finale maschile.

Henman Hill, Wimbledon

Henman Hill, WimbledonGetty Images

Effetti collaterali di un Federer-Nadal a cui evidentemente non vuole mancare proprio nessuno. E alla quale però esiste un’alternativa. Un’alternativa decisamente più popolare. Se vi armate di buona pazienza, infatti, potreste aggiudicarvi uno dei biglietti di ground. Il costo? Solo 15£, poco meno di 20€. Basta mettersi in fila, aggiungersi alla mitica ‘Queue’ di Wimbledon Park e ottenere un ticket valido per l’accesso all’All England Club. A quel punto ad attendervi ci sarebbe il maxi-schermo della leggendaria Henman Hill.

Non dovesse bastarvi questo, c’è poi un’ultima soluzione. Valida però più che altro per il futuro. Potreste provare ad esempio ad acquistare una delle ‘debentures’ che l’All England Club mette a disposizione: ovvero un pass per entrare a tutte le partite e valido per 5 anni. L’ultima tranche, valida per il quinquennio 2021-25 e il cui termine per la domanda si è chiuso lo scorso 10 maggio, è andata via a una cifra ‘da niente’: quasi 90mila euro (80.000£). In cambio però non pochi vantaggi: garantirsi la certezza di avere un posto sempre e comunque sul centrale ma soprattutto la possibilità di stringere contatti con l’alta borghesia britannica. Che nel tessuto societario più chiuso che possiate immaginare – quello britannico – non è un prezzo in fondo poi così alto.

Video - Dal 40esimo Federer-Nadal alla vacanza rinviata di Bautista Agut: tre minuti a Wimbledon, Day 9

03:16
0
0