Twitter

Martina Di Giuseppe esce di scena in semifinale: azzurra sconfitta in due set da Rybakina

Martina Di Giuseppe esce di scena in semifinale: azzurra sconfitta in due set da Rybakina

Il 20/07/2019 alle 20:51

Dal nostro partner OAsport.it

Termina in semifinale la favola di Martina Di Giuseppe (n.211 del mondo) nel WTA di Bucarest (Romania). L’azzurra è stata sconfitta per 6-3 6-2 dalla kazaka Elena Rybakina (n.106 del ranking) in 1 ora e 3 minuti di partita, dovendosi arrendere alla superiorità da fondo dell’avversaria. Resta comunque la bontà del torneo disputato dalla nostra portacolori, molto apprezzata anche dal pubblico romeno. In finale Rybakina affronterà la romena Patricia Maria Tig, uscita vittoriosa dal match contro la teutonica Laura Siegemund (n.77 WTA) per 6-3 6-1.

Nel primo set, dopo un inizio equilibrato, Di Giuseppe deve fare i conti con le potenti risposte di Rybakina, devastante soprattutto con il dritto. Grande profondità per lei e break nel quarto game. Martina reagisce immediatamente, ottenendo il controbreak ma poi dovendo fare i conti poco dopo con le solite criticità al servizio, specie con la seconda. Si apre molto bene il campo la n.106 del ranking e il 6-3 arriva inesorabile.

Nel secondo set l’avvio è da incubo per l’italiana: doppio break subito e Rybakina in vantaggio 4-0. Di Giuseppe ha un sussulto nel quinto game quando, annullando due palle break, conquista finalmente un game. Non cambia però la storia del match, che va in archivio sul 6-2 in favore della kazaka.

Video - Pennetta: “Camila Giorgi? È forte, ogni slam potrebbe essere suo. Il suo momento arriverà”

01:56
0
0