Getty Images

Subito fuori Camila Giorgi: l'azzurra spazzata via da Maria Sakkari

Subito fuori Camila Giorgi: l'azzurra spazzata via da Maria Sakkari

Il 12/08/2019 alle 21:15Aggiornato Il 12/08/2019 alle 21:49

Dal nostro partner OAsport.it

Dura poco più di un’ora di gioco il torneo WTA Premier 5 di Cincinnati per Camila Giorgi: sul cemento outdoor statunitense l’azzurra viene battuta in appena 65 minuti di gioco dalla greca Maria Sakkari, che si impone nettamente con il punteggio di 6-3 6-0 ed affronterà al secondo turno la ceca Petra Kvitova, numero 6 del seeding.

Nel primo set si assiste ad una serie di break e controbreak, che dura cinque giochi: la prima a spezzare l’andamento della sfida è la greca, che nel sesto game riesce a tenere la battuta e salire 4-2. Giorgi resta aggrappata alla partita fino al 3-4, poi l’ellenica tiene il servizio nell’ottavo gioco e nel successivo opera un nuovo break, che le vale la partita per 6-3 in 35 minuti.

Nella seconda partita non c’è molta storia, con la greca che inizia bene al servizio e poi alla seconda occasione trova il break. L’ellenica vola sulle ali dell’entusiasmo, conferma l’allungo e poi a quindici trova addirittura il 4-0 che indirizza definitivamente la gara. Il 5-0 infatti arriva in un amen, mentre la marchigiana lotta nel sesto gioco, ma non riesce ad evitare lo 0-6 in mezz’ora che sancisce a fine della sfida.

Video - Pennetta: “Camila Giorgi? È forte, ogni slam potrebbe essere suo. Il suo momento arriverà”

01:56
0
0