WTA Hobart: prima finale in carriera per Sofia Kenin, sfiderà Anna Karolina Schmiedlova

WTA Hobart: prima finale in carriera per Sofia Kenin, sfiderà Anna Karolina Schmiedlova

Il 11/01/2019 alle 11:17

Dal nostro partner OAsport.it

Finale inedita, quella del torneo WTA di Hobart: a sfidarsi saranno Anna Karolina Schmiedlova e Sofia Kenin. La ceca supera in tre set (7-6(2) 4-6 6-2) la svizzera Belinda Bencic, mentre l’americana è in grado di prevalere per 6-2 6-4 sulla francese Alizé Cornet.

La prima semifinale, una vera battaglia, dura oltre due ore e mezza, e quasi la metà di questo tempo è occupata dal solo primo set. Quasi ogni gioco è estremamente lottato, e i break non tardano ad arrivare: se ne contano quattro, due per parte, con Bencic che fallisce l’occasione di chiudere il parziale sul proprio servizio. Si arriva al tie-break, che Schmiedlova domina col punteggio di 7-2. La reazione della svizzera è rabbiosa: vola fino al 5-1 nel secondo set, perde per due volte la battuta, poi riesce a salvarsi strappandola a sua volta alla ceca, vincendo il parziale 6-4 e portando la partita al set decisivo. Qui Schmiedlova prende il controllo della partita negli ultimi quattro giochi: dal 2-2, due break la portano sul 7-6(2) 4-6 6-2 che le consegna la quarta finale in carriera.

Sarà invece una prima volta in una partita che assegna un torneo WTA per Sofia Kenin: l’americana parte benissimo, senza concedere praticamente nulla a Cornet e togliendole per due volte il servizio nel primo set, finito col punteggio di 6-2. La francese ha un sussulto a inizio secondo parziale, in cui sale rapidamente sul 3-0, ma la sua avversaria non si scompone, vince cinque giochi consecutivi e poco dopo chiude la contesa sul 6-2 6-4 che le consegna non solo la prima finale WTA, ma anche il nuovo miglior ranking: sarà numero 44 del mondo, con possibilità di entrare nelle prime 40 in caso di successo finale.

federico.rossini@oasport.it

0
0