AFP

Indian Wells: Serena Williams “ritrova la tigre”, Halep sul velluto

Serena Williams “ritrova la tigre”, Halep sul velluto

Il 14/03/2016 alle 09:03Aggiornato Il 14/03/2016 alle 09:09

La numero uno del mondo supera la Putintseva dopo un set di battaglia, la rumena liquida la Makarova

“Dopo il primo set ho ritrovato la mia tigre interiore”. Sintetizza così il suo match di terzo turno Serena Williams che fatica in avvio contro la Putintseva, ma poi cresce alla distanza per guadagnarsi gli ottavi di finale.

La 21enne russa naturalizzata kazaka porta l’americana fino al tiebreak nel primo parziale: Serena, però, sale di livello, recupera brillantezza e l’epilogo diventa rapido: la Putintseva non vede più la pallina nel secondo e viene inchiodata alla linea di fondo senza possibilità di replicare per il 7-6, 6-0 finale. Al prossimo turno se la vedrà con la Bondarenko.

Simona Halep batte senza problemi la Makarova 6-2, 6-4 mentre la Jankovic, che al prossimo step incrocerà la Radwanska, demolisce Coco Vandeweghe 6-0, 6-1. La Kvitova trema, ma supera lo scoglio Larsson per 6-3, 4-6, 7-5.

0
0