Imago

Giorgi e Schiavone al secondo turno a Katowice, fuori la Knapp

Giorgi e Schiavone al secondo turno a Katowice, fuori la Knapp

Il 05/04/2016 alle 16:42Aggiornato Il 05/04/2016 alle 19:31

Comincia bene il torneo di Katowice per Camila Giorgi, che piega con un doppio 6-4 la bielorussa Aliaksandra Sasnovich sul cemento della città polacca. Subito eliminata Karin Knapp, che cede in tre set alla britannica Naomi Brady, mentre avanza Francesca Schiavone, attesa ora alla sfida molto complessa con la francese Alizé Cornet

Dopo le finali raggiunte nelle ultime due edizioni con le sconfitte registrate contro Alizé Cornet e Anna Karolina Schmiedlova, Camila Giorgi ricomincia la caccia al titolo a Katowice come testa di serie numero 5 del tabellone, e un rinfrancante successo al primo turno. L’azzurra, numero 48 nel ranking WTA, supera la bielorussa Aliaksandra Sasnovich con un doppio 6-4 sul veloce della città polacca, e si appresta ora ad affrontare la russa Ekaterina Alexandrova, #264 del mondo, forte dell’upset piazzato al primo turno sulla ceca Klara Koukalova.

Scusa, questo video non è più disponibile

Debutto vincente anche per Francesca Schiavone, che ha battuto la 20enne ucraina Valeriya Strakhova, proveniente dalle qualificazioni, in due set, con il punteggio di 6-4 6-3. Per la Leonessa c’è ora in calendario l’incrocio con la francese Alizé Cornet, campionessa a Katowice nel 2014, che a sua volta si è sbarazzata della bulgare Isabella Shinikova con i parziali di 6-2 6-7(5) 6-3.

Si arrende invece Karin Knapp al termine di una lunga maratona con la britannica Naomi Brady, numero 72 del ranking mondiale: l’alto-atesina, rientrata a Miami dopo lo stop per l’intervento al ginocchio, cede in tre set con il punteggio di 6-7(6) 6-4 6-4 dopo 2 ore e 17 minuti di gioco. Per la Brady si tratta della prima vittoria contro la stessa Knapp, dopo le due sconfitte sofferte nel 2011 e nel 2012.

0
0