Getty Images

Bouchard festeggia la vittoria sulla Sharapova: "Molte giocatrici erano con me"

Bouchard festeggia la vittoria sulla Sharapova: "Molte giocatrici erano con me"

Il 09/05/2017 alle 13:05Aggiornato Il 09/05/2017 alle 13:57

La tennista canadese si gode un successo sulla russa che per lei va oltre il tennis: "Ero davvero motivata prima del match. Tante giocatrici, anche quelle con cui di solito non parlo, erano venute ad augurarmi buona fortuna...".

" Non ho cambiato idea su di lei. Ho avuto delle motivazioni extra nell'affrontare questa partita date le circostanze... E poi non l’avevo mai battuta. È stato un match molto duro non solo a livello fisico e di gioco ma anche sotto l'aspetto mentale ed emotivo. È stata una battaglia fin dal primo punto e sono orgogliosa di esserne uscita più forte"
Bouchard-Sharapova | Mutua Madrid Open 2017

Bouchard-Sharapova | Mutua Madrid Open 2017Getty Images

" Ero davvero motivata prima del match: tante giocatrici, anche quelle con cui di solito non parlo, erano venute ad augurarmi buona fortuna... Ho anche ricevuto un sacco di sms da persone del circus che mi hanno incoraggiato. Così volevo veramente impormi, non solamente per me ma anche per tutte queste persone"

Le dichiazioni della canadese, al termine di una lotta durata 2 ore e 51 minuti conclusasi con la sua esultanza senza freni, sono emblematiche. “Cosa mi ha detto Maria a fine match? Hai giocato bene”, ha concluso Genie e la stretta di mano finale è stata di ghiaccio. Di tutt'altro umore la Sharapova:

" Avrei dovuto vincere il primo set. Ho avuto un calo dopo aver preso il break di vantaggio. Nel secondo set ho giocato più dentro il campo e sono stata più aggressiva ma nel terzo non sono riuscita a sfruttare le opportunità che mi sono creata. Pressione particolare? No, è da anni che sono nel tour, non presto troppa attenzione a quello che mi circonda. Non sono rimasta sorpresa del suo livello di gioco, non mi aspettavo nulla di diverso"

Video - Tennis Sports Lab: ecco come funziona l'occhio di falco

02:58
0
0