Getty Images

Olga Danilovic brilla a Mosca: è la prima nata nel nuovo millennio a vincere un titolo WTA

Olga Danilovic brilla a Mosca: è la prima nata nel nuovo millennio a vincere un titolo WTA

Il 29/07/2018 alle 15:48Aggiornato Il 29/07/2018 alle 18:10

La 17enne serba, figlia del cestista Sasha Danilovic, è la prima tennista nata negli anni 2000 a conquistare un torneo WTA: a Mosca la padrona di casa Potapova, anche lei classe 2001, si arrende per 7-5 6-7 6-4.

Si chiama Olga Danilovic, è serba, ha 17 anni compiuti a gennaio ed è una promessa del tennis femminile. Dopo aver raggiunto la prima finale WTA della sua carriera nella Moscow River Cup, la ragazza figlia di Sasha Danilovic - cestista europeo dell’anno nel 1998 e idolo e uomo simbolo del Partizan Belgrado prima e della Virtus Bologna poi (con gli emiliani vinse quattro scudetti e una Coppa Campioni, prima di giocare anche in NBA - completa l'opera.

Olga Danilovic diventa così la prima giocatrice nata nel nuovo millennio a vincere un titolo WTA. La ragazza di Belgrado rompe il ghiaccio in Russia nel neonato torneo WTA International che si è concluso sui campi in terra rossa del National Tennis Center della capitale.

In una finale tra 17enni - la prima per entrambe nel circuito maggiore - la Danilovic, numero 187 WTA, ripescata in tabellone come lucky loser, s'impone per 7-5 6-7 6-4, in due ore e 19 minuti di gioco, su Anastasia Potapova, russa di Saratov, numero 204 del ranking mondiale. Nel corso del torneo la figlia dell'ex campione di basket Sasha Danilovic aveva eliminato nei quarti la tedesca Julia Goerges, numero 10 WTA e prima testa di serie, e in semifinale la bielorussa Aliaksandra Sasnovich, numero 42 WTA e quinta favorita del tabellone.

Video - Papà Sasha è una leggenda del basket, lei ci prova nel tennis: Olga Danilovic trionfa a Mosca

01:12
0
0