Getty Images

Pliskova perde la partita... E la testa! Distrutto lo sgabello del giudice di sedia

Pliskova perde la partita... E la testa! Distrutto lo sgabello del giudice di sedia

Il 16/05/2018 alle 23:10

La sorpresa nel tabellone femminile è il successo della greca Maria Sakkari sull'ex n°1 del mondo Karolina Pliskova. La tennista ellenica si impone per 3-6, 6-3, 7-5, ma a fine partita la Pliskova sfoga la sua rabbia per una chiamata errata (nel momento decisivo) distruggendo lo sgabello del giudice di sedia.

Ad aprire la giornata del tabellone femminile la nettissima vittoria di Simona Halep. Naomi Osaka giusto l’altro giorno aveva brutalmente piallato Victoria Azarenka, oggi invece si è arresa alla Halep con un clamoroso 6-1, 6-0.

Agli ottavi di finale anche la vincitrice dell’ultimo US Open Sloane Stephens, che soffre ma alla fine batte la Kanepi 6-0, 5-7, 6-4. Vincono anche le attesissime Venus Williams e Maria Sharapova, entrambe al terzo set: la statunitense si salva contro la russa Vesnina per 6-2 4-6 7-5 mentre la russa deve rimontare la slovacca Cibulkova prima di passare il turno 4-6 6-4 6-2. Ora la Williams affronterà l’estone Kontaveit che ha fatto l’impresa contro la russa Kuznetsova (doppio 7-5) mentre la Sharapova sfiderà la vincente dell’ultimo match di serata tra Muguruza e Gavrilova.

Bene anche Kasatkina e Garcia, che rispettivamente contro Collins e Babos passano entrambe in due set. Così come due set bastano a Madison Keys, anche se con la Vekic l’americana è comunque costretta a due tie-break: 7-6, 7-6 il punteggio.

Ma la notizia di giornata è senza dubbio la caduta di Karolina Pliskova, che perde partita – e testa – contro l’ottima greca Sakkari. La Pliskova infatti viene defraudata di un punto clamorosamente in campo dopo uno smash durante la fase decisiva di partita, ovvero il finale di terzo set; il problema però per la Pliskova è che nessuno riesce a trovare il segno e resta così la chiamata iniziale. Morale della favola la ceca perde la partita col punteggio di 3-6, 6-3, 7-5 Sakkari... E al momento dei saluti decide di distruggere parte dello sgabello del giudice arbitro. Arriverà di sicuro una multa, ma intanto agli ottavi va la Sakkari.

Nessun problema anche per Caroline Wozniacki, la campionessa in carica dell'Australian Open surclassa la belga Van Uytvanck per 6-1 6-4 e torna a vincere un match agli Internazionali d'Italia dopo 7 anni, ora la danese è attesa dalla lettone Sevastova che elimina la serba Krunic con un doppio 6-4.

Gli altri risultati

Anastasija Sevastova b. Aleksandra Krunic 6-4,6-4

Angelique Kerber b. Irina-Camelia Begu 3-6,7-5,7-5

Johanna Konta b. Su-Wei Hsieh6-0,6-4

Anett Kontaveit b. Svetlana Kuznetsova 7-5,7-5

Madison Keys b. Donna Vekic 7-6(2),7-6

Video - La top 5 dei colpi del Day 13: Wozniacki e Halep, le prodezze di due guerriere

02:33
0
0