Imago

Sara Errani esce di scena: sconfitta in due set con l’ungherese Babos

Sara Errani esce di scena: sconfitta in due set con l’ungherese Babos

Il 15/05/2018 alle 17:00Aggiornato Il 15/05/2018 alle 22:46

Dal nostro partner OAsport.it

Esordio amaro per Sara Errani agli Internazionali d’Italia 2018. La tennista azzurra è stata sconfitta nel match di primo turno dall’ungherese Timea Babos per 6-3 7-6 dopo due ore e nove minuti di gioco. Un match che ha subito ritardi infiniti a causa della pioggia e che lascia molti rimpianti alla numero 75 del mondo, che si è trovata in entrambi i set avanti di un break, ma non è mai riuscita a mantenere il vantaggio.

Primo set caratterizzato non solo dalla pioggia, ma anche dai tantissimi break. Ce ne sono subito tre nei primi tre game con Errani che si porta avanti 2-1. Da quel momento le numerosi interruzioni portano le due giocatrici ad un continuo dentro e fuori dal campo, per una discontinuità che non fa bene al servizio di Sara ed ecco che arriva l’ennesimo break di questo incredibile inizio di primo parziale. Finalmente la pioggia lascia un po’ di tregua e l’equilibrio resiste fino all’ottavo gioco, che viene vinto da Babos con una smorzata vincente aiutata anche dal nastro. E’ il break decisivo, perchè l’ungherese tiene poi il servizio e vince il set per 6-3.

Ottima partenza dell’azzurra nel secondo set, con il break nel secondo gioco, che le permette poi anche di salire a condurre per 3-0. L’inerzia della partita sembra completamente cambiata, perchè Errani riesce a gestire bene gli scambi e sfrutta anche i numerosi errori di dritto dell’avversaria. Nel quinto gioco, però, tra doppi falli e brutti errori arriva il break dell’ungherese, ma Errani ha ancora la forma di tornare avanti e trova l’immediato controbreak. Sara si salva nel settimo gioco, annullando tre palle break, e si porta a condurre per 5-2. L’italiana ha la possibilità di servire per il set, ma subisce l’ennesimo break e Babos riesce a pareggiare. Si va al tie-break dove si gioca punto a punto: Errani ha un set point sul suo servizio (6-5), ma una seconda debolissima permette a Babos di attaccare subito e pareggiare. Purtroppo l’ungherese non si ferma e vince il parziale 8-6, mettendo la parola fine all’incontro.

L’Italia al femminile saluta Roma. Infatti non ci sono più azzurre presenti nel tabellone degli Internazionali. Quattro eliminazioni al primo turno, viste le sconfitte di ieri di Roberta Vinci, Francesca Schiavone e Camilla Rosatello e quella odierna di Sara Errani.

Gli altri risultati

Jelena Ostapenko b. Shuai Zhang 6-2 7-5

Anastasija Sevastova b. Kristina Mladenovic 6-3 3-0 Rit.

Elina Svitolina b. Petra Martic 6-1 6-2

Maria Sharapova b. Ashleigh Barty 7-5 3-6 6-2

Irina-Camelia Begu b. Shuai Peng 4-6 6-4 6-1

Svetlana Kuznetsova b. Polona Hercog 6-2 6-4

Angelique Kerber b. Zarina Diyas 6-2 7-6(6)

Maria Sakkari b. Kiki Bertens 6-2 4-6 6-3

Daria Kasatkina b. Ajla Tomljanovic 6-0 6-4

Elena Vesnina b. Laura Siegemund 7-6(5) 6-2

Danielle Collins b. Sorana Cirstea 6-3 4-6 6-4

Su-Wei Hsieh b. Aryna Sabalenka 6-2 6-4

0
0