Getty Images

Camila Giorgi più forte di Tomljanovic e della pioggia: al secondo turno ecco la Kerber

Camila Giorgi più forte di Tomljanovic e della pioggia: al secondo turno ecco la Kerber

Il 07/01/2019 alle 09:26Aggiornato Il 07/01/2019 alle 10:16

Dal nostro partner OAsport.it

Camila Giorgi supera la wild card australiana Ajla Tomljanovic con un doppio 6-3 in poco meno di un’ora e mezza di gioco e approda così al secondo turno del WTA Premier di Sydney: sul cemento outdoor australiano l’azzurra sarà ora opposta alla tedesca Angelique Kerber, numero due del seeding. Il match inizia in forte ritardo a causa dei continui rinvii per pioggia, che stravolgono il programma del combined: le due giocatrici scendono in campo oltre due ore più tardi rispetto al previsto e dopo pochi scambi sono costrette a tornare nuovamente negli spogliatoi. Passano un altro paio d’ore e finalmente la pioggia lascia spazio al tennis. La nostra rappresentante torna in campo più in palla rispetto all’avversaria e trova il break nel sesto gioco, salendo 4-2.

L’azzurra conferma lo strappo e nell’ottavo game ha addirittura un set point, ma la padrona di casa si salva. Nel nono gioco Giorgi non riesce a chiudere ed è costretta ai vantaggi, ma al quinto set point complessivo, e senza concedere occasioni per il controbreak, fa sua la prima frazione per 6-3. La seconda partita offre break dell’azzurra ed immediato controbreak tra terzo e quarto gioco, poi dal 3-3 Giorgi sale in cattedra, strappa per due volte il servizio all’avversaria e chiude, senza soffrire, al secondo match point, ancora per 6-3.

Giorgi porta a casa l’incontro nonostante un basso 55% di prime in campo sulle quali però ottiene il 76% di punti. Saldo neutro per quanto concerne ace e doppi falli dell’italiana (2), mentre l’avversaria commette ben sei doppi falli a fronte di due ace. Per Giorgi inoltre ben 76 punti vinti contro i 57 dell’australiana.

roberto.santangelo@oasport.it

Video - Camila Giorgi batte la Gasparyan 6-3, 3-6, 6-2 e vola in semifinale a Linz: gli highlights

01:53
0
0