Getty Images

Impresa di Camila Giorgi: sconfigge Sloane Stephens e accede agli ottavi

Impresa di Camila Giorgi: sconfigge Sloane Stephens e accede agli ottavi

Il 08/01/2018 alle 09:11Aggiornato Il 08/01/2018 alle 09:15

Dal nostro partner OAsport.it

Autentica impresa di Camila Giorgi nel WTA di Sydney (Australia). L’azzurra, numero 100 del mondo e proveniente dalle qualificazioni, ha superato la statunitense Sloane Stephens (n.13 ATP), vincitrice degli US Open 2017, con il punteggio di 6-3 6-0 in 1 ora e 6 minuti di partita. La marchigiana, grazie a questo risultato, ha conquistato l’accesso agli ottavi di finale del torneo australiano dove affronterà la vincente della sfida tra Petra Kvitova e Mirjana Lucic-Baroni.

Nel primo set l’avvio è equilibrato ed entrambe hanno delle chance “break” nei primi game. La Giorgi dà, fin da subito, la sensazione di essere ben registrata. Il suo tennis rischioso sembra funzionare e l’impressione si tramuta in realtà quando la giocatrice di Macerata strappa il servizio alla Stephens nel sesto gioco. Forte poi di un’ottima percentuale di efficienza con le prime palle di servizio (71%) l’italiana gestisce ottimamente il vantaggio conquistato vincendo in scioltezza il primo parziale 6-3.

Se il primo set è stato convincente il secondo è un autentico dominio di Camila. La tennista del Bel Paese non lascia nessun gioco alla 24enne di Plantation costretta subire un pesante 6-0 oltre che la quinta sconfitta consecutiva (la settima se contiamo i due match della finale di Fed Cup) dal trionfo newyorkese. Per la Giorgi si conferma il titolo di “ammazza-grandi” essendo per lei il 23° successo in carriera contro una top20.

giandomenico.tiseo@oasport.it

0
0