Getty Images

Wozniacki e Kerber avanti, la Svitolina cade con la Sabalenka

Wozniacki e Kerber avanti, la Svitolina cade con la Sabalenka

Il 25/09/2018 alle 11:51Aggiornato Il 25/09/2018 alle 11:53

La numero 2 della classifica mondiale batte per 6-4 6-1 la svedese Rebecca Peterson mentre la tedesca piega 6-0, 4-1 la Keys, costretta al ritiro. Cade l'ucraina.

Entrano in scena le protagoniste più attese al 'Dongfeng Motor Wuhan Open', ricco torneo Wta Premier 5 dotato di un montepremi di 2.746.000 dollari in corso sui campi in cemento di Wuhan, in Cina. La prima a staccare il pass per gli ottavi è stata la danese Caroline Wozniacki, numero 2 della classifica mondiale e del seeding, che ha battuto per 6-4 6-1, in un'ora e 25 minuti, la svedese Rebecca Peterson, numero 61 Wta,e si giocherà un posto nei quarti con la portoricana Monica Puig, numero 51 Wta, proveniente dalle qualificazioni, che si è sbarazzata con un doppio 6-2 della bielorussa Aliaksandra Sasnovich, numero 32 del ranking: Wozniacki è avanti per 3 a 2 nel bilancio dei precedenti, ma la campionessa olimpica di Rio 2016 si è imposta quest'anno nel primo turno di Miami.

Avanza anche la tedesca Angelique Kerber, numero 3 del ranking e del tabellone, che sul punteggio di 6-0 4-1 in suo favore ha avuto via libera per il ritiro della statunitense Madison Keys, numero 18 Wta, per un infortunio al ginocchio sinistro. La 30enne mancina di Brema troverà dall'altra parte della rete l'australiana Ashley Barty, numero 17 del ranking e 16esima testa di serie, che ha piegato in rimonta (4-6 6-1 6-2) la cinese Saisai Zheng, numero 68 Wta, in gara con una wild card: Kerber conduce 2 a 1 negli 'head to head' dopo essersi aggiudicata la finale di Sydney a inizio anno.

Tutto facile anche per la due volte campionessa a Wuhan (nel 2014 e 2016) Petra Kvitova, numero 5 Wta e del torneo, che ha regolato per 6-3 6-4 la serba Aleksandra Krunic, numero 6-3 del ranking mondiale, colei che al primo turno ha imposto l'alt a Camila Giorgi, numero 30 Wta (best ranking eguagliato): prossima avversaria per la mancina ceca la vincente del match fra la russa Anastasia Pavlyuchenkova, numero 39 Wta, e l'olandese Kiki Bertens, numero 11 della classifica mondiale (best ranking) dopo il trionfo a Seul e 12esima favorita del seeding (avanti 3 a 0 nei precedenti).

Esordio amaro invece per l'ucraina Elina Svitolina, caduta sotto i colpi della bielorussa Aryna Sabalenka, numero 20 Wta: 6-4 2-6 6-1 lo score in favore della 20enne di Minsk, che sta confermando i brillanti risultati ottenuti in estate e prosegue la sua ascesa. Occhi puntati anche sull'esordio dell'altra ceca Karolina Pliskova, numero 7 del ranking dopo il trionfo di domenica a Tokyo e ottava testa di serie, chiamata a misurarsi con la cinese Qiang Wang, numero 34 Wta, a sua volta reduce dal titolo conquistato a Guangzhou: la 26enne di Louny si è aggiudicata l'unico confronto diretto, lo scorso anno proprio a Wuhan, negli ottavi.

Video - Elina Svitolina shirtless challenge: la sfida del "petto nudo"

01:00
0
0