From Official Website

Mauro Nespoli si giocherà il bronzo ai Mondiali e ottiene il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020

Mauro Nespoli si giocherà il bronzo ai Mondiali e ottiene il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020

Il 13/06/2019 alle 18:18Aggiornato Il 13/06/2019 alle 18:44

Dal nostro partner OAsport.it

L’Italia qualifica il primo atleta nel tiro con l’arco alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Ai Mondiali di ’s-Hertogenbosch, Mauro Nespoli ha raggiunto la finale per il bronzo, conquistando così anche il pass per la prossima rassegna a cinque cerchi. Il 31enne lombardo potrà quindi partecipare alla quarta Olimpiade consecutiva della carriera, ricordando che in bacheca ha già l’oro a squadre ottenuto nel 2012 a Londra e l’argento del 2008 a Pechino. Gli azzurri non erano riusciti a centrare la qualificazione nella gara a squadre, venendo sconfitti nel match decisivo dalla Cina, ma in base ai criteri, erano a disposizione altri quattro posti nella gara individuale ed uno di questi è stato ottenuto da Nespoli.

Il cammino di Nespoli si è aperto battendo 6-4 il turco Samet Ak, poi agli ottavi ha sconfitto nettamente 6-0 il canadese Crispin Duenas. Ai quarti l’azzurro ha battuto 6-4 il giapponese Takaharu Furukawa, raggiungendo così la zona medaglie. In semifinale Nespoli è stato però sconfitto 7-1 dal veterano statunitense Brady Ellison e domenica 16 giugno lotterà quindi per la medaglia di bronzo contro il bengalese Md Ruman Shana, mentre l’americano affronterà in finale il malese Khairul Anuar Mohamad, che agli ottavi ha sconfitto Marco Galiazzo. Il 36enne padovano nei sedicesimi era riuscito a realizzare una grande impresa, eliminando 6-4 il sudcoreano Lee Woo Seok, numero 1 del mondo e grande favorito della vigilia. Il suo sogno però si è interrotto subito dopo, quando è stato battuto 6-0 da Mohamad.

Non arrivano soddisfazioni in campo femminile, dove Vanessa Landi e Tatiana Andreoli vengono eliminate entrambe ai sedicesimi, sconfitte rispettivamente 6-2 dalla moldava Alexandra Mirca e 6-4 dalla francese Audrey Adiceom. In finale si sfideranno la sudcoreana Kang Chae Young e l’atleta di Taipei Lei Chien-Ying, mentre la lotta per il bronzo sarà tra la tedesca Michelle Kroppen e l’altra sudcoreana Choi Misun.

Video - Tokyo svela la nuova sede per le gare di tiro con l'arco dei Giochi 2020

00:52
0
0