Tuffi, Europei 2018: Chiara Pellacani ed Elena Bertocchi sono in finale dai tre metri

Tuffi, Europei 2018: Chiara Pellacani ed Elena Bertocchi sono in finale dai tre metri

Il 11/08/2018 alle 12:10Aggiornato Il 11/08/2018 alle 12:34

Dal nostro partner OAsport.it

Ci saranno due azzurre nella finale dei tre metri femminili agli Europei di tuffi. Chiara Pellacani ed Elena Bertocchi hanno staccato il pass per l’ultimo atto dopo una qualifica chiusa rispettivamente al settimo e all’undicesimo posto.

Una super prestazione di Chiara Pellacani, che alla sua prima gara individuale in un Europeo riesce a centrare una meravigliosa finale. A 16 anni davvero il massimo per la giovane azzurra, che disputa una gara molto regolare e alla fine chiude con il punteggio totale di 278.50. Un triplo e mezzo avanti carpiato da 60.45 è il tuffo migliore di una prova che, con qualche sbavatura in meno, potrebbe anche lanciarla verso il sogno medaglia.

E’ stata una qualifica difficile, invece, per Elena Bertocchi, ma alla fine l’azzurra è arrivata undicesima con 253.90 ed oggi pomeriggio sarà ancora sul trampolino. Tre tuffi sotto i 50 punti, soprattutto un doppio e mezzo rovesciato da soli 33 punti, hanno quasi compromesso l’accesso alla finale. La lombarda ha comunque sistemato le cose con ottimo doppio e mezzo indietro da 64.80. Speriamo che sia un segnale positivo per la gara di oggi pomeriggio, dove si riparte da zero.

A vincere la qualifica è stata Mariia Poliakova, che sogna la doppietta dopo il successo dal metro. La russa ha chiuso con il punteggio totale di 318.65 davanti alla britannica Grace Reid (315.70) e all’ucraina Viktoriya Kesar (297.45).

0
0