Getty Images

Il mondo dello sport abbraccia Parigi e Notre Dame: “Queste immagini spezzano il cuore”

Il mondo dello sport abbraccia Parigi e Notre Dame: “Queste immagini spezzano il cuore”

Il 16/04/2019 alle 10:41Aggiornato Il 16/04/2019 alle 10:54

L’incendio che nella serata di lunedì 15 aprile ha colpito la Cattedrale di Notre Dame a Parigi, ha scatenato una serie di commenti e di messaggi da parte di tutto il mondo dello sport e non, che si stringe attorno alla Francia e alla sua capitale. Da campioni e squadre francesi, ai nostri connazionali. Tutti insieme, perché Notre Dame è un patrimonio di tutti.

Immagini che non vorremmo mai vedere, immagini che però, ad oggi fanno il giro del mondo. La cattedrale di Notre Dame, uno dei simboli di Parigi e una delle icone più simboliche della Francia è in fiamme. Così come in fiamme e ferito, è il cuore dei tanti sportivi francesi o di quelli che a Parigi hanno trovato una casa, sportivamente parlando e non.

Il mondo dello sport infatti, non resta impassibile davanti all’accaduto e si strige attorno a Parigi, alla Francia e Notre Dame. Perché Notre Dame non è solo un simbolo di Francia, ma è immagine di tutti, storia e cultura mondiale.

Un bel gesto è anche quello di Marca, che dedica uno spazio particolare alla Cattedrale di Parigi. La "M" di Marca infatti, è riempita del tricolore francese e spunta anche la rappresentazione di Notre Dame stessa.

Si stringe intorno alla Francia anche tutto il mondo dello sport, ovviamente. Commenti anche da parte degli azzurri, di chi in Francia, o a Parigi gioca, o chi, semplicemente vuol fare sentire la vicinanza alla città. Perché è così, Notre Dame è un patrimonio di tutti.

0
0