Imago

Fantastico duello in testa: Latvala precede Ogier

Fantastico duello in testa: Latvala precede Ogier
Di Eurosport

Il 01/08/2015 alle 11:04Aggiornato Il 06/09/2015 alle 18:52

Fantastico duello al vertice del Rally di Finlandia, ottavo atto del mondiale WRC 2015. Dopo la Ps13 in testa c'è Jari-Matti Latvala: il finlandese però è in testa con solo due secondi di vantaggio su Sebastien Ogier. I due si sono praticamente divisi tutte le speciali sino ad ora disputate. Buon terzo posto per Kris Meeke. Fuori Mikkelsen e Paddon.

E' cominciato il Rally di Finlandia sotto il segno delle Volkswagen. Era nell'area che le veloci strade finniche avrebbero favorito le vetture tedesche, ma il team di Wolfsburg ha letteralmente dominato la prima giornata e l'inizio della seconda.

Ad aprire le danze al meglio era stato Sebastien Ogier che ha vinto la prima tappa in notturna. Successivamente è salito di tono Jari-Matti Latvala: il compagno di squadra del campione del mondo è chiamato al grande risultato in casa. Latvala deve dare delle risposte alla casa madre, date le opache prestazioni degli ultimi tempi. Per ora Jari-Matti non ha deluso le attese, chiudendo in testa la prima giornata.

Il duello però è tutt'altro che finito. Ogier è alle calcagna del finlandese e, dopo la speciale numero 13, il divario tra i due è di solo 2 secondi.

Gli altri lontani. Mikkelsen non è mai stato un fattore: prima non è riuscito a trovare il ritmo, successivamente è stato vittima di un bruttissimo incidente che lo ha messo Ko. Buon weekend, per ora, per Kris Meeke: il britannico deve cercare di strappare il rinnovo di contratto con Citroen, al momento non scontato, e così è costretto ad ottenere il risultato qui in Finlandia. Al momento è terzo distante quasi 30 secondi dalla coppia di testa.

DS può festeggiare anche il momentaneo quarto posto di Ostberg. Diversi alti e bassi per Mads in questa due giorni finnica, ma la vettura del norvegese ora sta tenendo il ritmo del compagno di squadra, staccato di circa 20 secondi.

Dopo due Volkswagen e due DS, in classifica troviamo due Hyundai. Hayden Paddon aveva iniziato alla grande, per poi distruggere la sua i20. Nella top ten quindi sono rimasti Neuville e Sordo. I due stanno battagliando per la quinta piazza, al momento è davanti il tedesco di 6 secondi.

Ford molto indietro. Ott Tanak ha faticato tantissimo per problemi alla sua Fiesta nel day-1. Ad inizio seconda giornata è ottavo dietro a Juho Hanninen, di ritorno nel WRC dopo una vita. Nono è Prokop, chiude la top ten Esapekka Lappi sulla Skoda, leader nel WRC2. Kubica si è fermato lungo la prima giornata, ripartendo questa mattina.

0
0