FIA WTCR

Cerruti: “I meccanici sono stati miracolosi”

Cerruti: “I meccanici sono stati miracolosi”
Di FIA WTCR

Il 06/10/2018 alle 01:00Aggiornato Il 06/10/2018 alle 01:05

Eurosport Player: Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

Michela Cerruti ha fatto i complimenti ai meccanici del Team Mulsanne per aver riparato l'auto di Fabrizio Giovanardi in tempo per le Libere 2 della WTCR Race of China-Wuhan.

L'emiliano aveva sbattuto violentemente alla chicane all'inizio della prima sessione danneggiando parecchio la sua Alfa Romeo Giulietta, ma nonostante il poco tempo a disposizione gli uomini della squadra milanese lo hanno rimandato in pista per le prove successive.

“E' stato un impatto piuttosto forte a circa 200km/h - ha detto la Cerruti, Operations Manager di Romeo Ferraris - Praticamente hanno dovuto ricostruire tutta la parte sinistra della macchina, fra carrozzerie, sospensioni e parte frontale. E' stato un lavoraccio, ma i meccanici l'hanno completato perfettamente e in tempo per le Libere 2 in modo fantastico".

La 31enne lombarda ha anche parlato del possibile tempo perso da Giovanardi, che non ha corso le FP1.

“Avevamo paura che il telaio fosse rotto perché le portiere erano piegate verso l'interno. Il team ha fatto un miracolo, ma non è la prima volta in realtà. Le FP2 sono comunque andate, per cui ci siamo tranquillizzati".

0
0