FIA WTCR

Punti e miglioramenti per il Team Mulsanne

Punti e miglioramenti per il Team Mulsanne
Di FIA WTCR

Il 30/04/2019 alle 18:00Aggiornato Il 30/04/2019 alle 18:03

Il Team Mulsanne ha portato a casa altri punti e qualche miglioramento nel weekend ungherese del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO.

Ma Qing Hua è giunto 11° in Gara 2 con l'Alfa Romeo, facendo ulteriori progressi.

"In un campionato come quello di quest’anno non c’è spazio per il minimo errore - ha affermato Michela Cerruti, Operations Manager della Romeo Ferraris - Non ricordo da quando ho iniziato a lavorare nel motorsport come pilota prima, ed a livello manageriale poi, dei distacchi così risicati. In meno di un secondo ci sono praticamente venti piloti, ed ogni minima sbavatura costa tantissimo. La macchina è chiaramente migliorata nella specifica 2019, anche se i 50kg che abbiamo in questo momento più di altri, su un tracciato come quello dell’Hungaroring si sono fatti sentire".

"Sia Kevin che Ma Qing Hua hanno avuto un po’ di sfortuna, ma in Gara 2 abbiamo voluto differenziare le strategie, riuscendo a portare a casa almeno qualche punto. Ci aspettiamo sulla carta che la Slovacchia possa esserci più favorevole, ma continueremo a lavorare duro per migliorarci sotto ogni aspetto”.

0
0