FIA WTCR

Storie del primo anno di WTCR: una emozionante vittoria per Ceccon

Storie del primo anno di WTCR: una emozionante vittoria per Ceccon
Di FIA WTCR

Il 25/12/2018 alle 06:00Aggiornato Il 25/12/2018 alle 06:01

Kevin Ceccon ha centrato il suo primo successo imponendosi in Gara 1 a Suzuka durante la WTCR JVCKENWOOD Race of Japan.

Al volante della Alfa Romeo Giulietta TCR della Romeo Ferraris, il pilota Team Mulsanne ha sfruttato al meglio la partenza dalla prima fila per bruciare il poleman Aurélien Comte al secondo giro e resistendo nonostante un paio di ingressi della safety car conquistando la prima vittoria personale nella serie.

“In Giappone siamo veloci! Con Comte è stata una bella battaglia, molto corretta, sono riuscito a prendere la testa della corsa e a mantenerla nonostante le safety car! E’ un weekend fantastico per me, per il team e Alfa Romeo. Ma c’è ancora domani, partirò 10° in Gara 2 e in pole per Gara 3, nella quale ci proverò di nuovo”.

Ceccon è stato invece penalizzato di 5" per essere partito fuori posizione dalla DHL Pole Position nel terzo round, consegnando la vittoria a Gabriele Tarquini.

“Sono dispiaciuto per lui, era imprendibile per tutti", ha detto l'abruzzese.

0
0